Cristiano Ronaldo, Juventus

Ronaldo piange in campo, Valencia-Juventus: espulso senza motivo!

Cristiano Ronaldo viene espulso senza motivo nella gara del Mestalla su indicazione dell’arbitro di porta. Il calciatore portoghese è scoppiato letteralmente a piangere per un provvedimento che non ha assolutamente senso. Una decisione che farà davvero molto discutere.

Primo rosso in Champions nella carriera

Cristiano Ronaldo, Juventus

Si tratta del primo rosso della carriera di Cristiano Ronaldo in Champions League. Il campione portoghese infatti non era mai stato espulso. Una vera ingiustizia arrivata per un contatto con Jeison Murillo lontano dall’azione di gioco. Cristiano ha pianto, in lacrime si è sdraiato in campo e poi non si capacitava di cosa stesse accadendo fuori dal campo. E’ arrivato per lui Pavel Nedved che ha provato a tranquillizzarlo, cercando di dargli sostegno e la voglia di farlo reagire.

E’ sicuramente un duro colpo per i bianconeri e per il calciatore portoghese che era arrivato a Torino per vincere la Champions League e che è stato espulso dopo neanche un tempo di gioco per un intervento quanto meno dubbio. Ora la Juventus si sistema in campo con un 4-4-1 e vedremo se ci saranno delle sostituzioni nella ripresa ricordando è già stato fatto un cambio con Emre Can che ha preso il posto di Sami Khedira infortunato. Ci saranno tantissime polemiche.

E’ stato sicuramente commovente vedere un campione del genere, con tantissime partite alle spalle piangere per un cartellino rosso. Ci dimostra ancora una volta la caratura morale di questo splendido campione che la Juventus avrà ancora una volta la possibilità di godersi in campo. Staremo a vedere cosa si dirà alla fine della partita dopo che sarà tutto finito. Di certo non scorderemo mai il viso di Cristiano in lacrime.

Max Allegri va ricordato che ha in panchina Douglas Costa, Juan Cuadrado e Paulo Dybala che possono fare la differenza con la loro rapidità. Sarà importante per i bianconeri superare questa grande ingiustizia senza perdere e provando quindi almeno a portare a casa un pareggio che sarebbe di certo un risultato davvero molto importante anche in ottica qualificazione.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK