Giorgio Chiellini, Juventus

Infortunio Chiellini, Empoli-Juventus: quanto starà fuori? Il difensore si è fermato nella rifinitura con Max Allegri costretto a inserire Daniele Rugani.

E’ stata una decisione precauzionale, spiegano a Sky Sport, e non dovrebbe trattarsi di nulla di grave. Il calciatore però non è più giovanissimo e vista la sua importanza non si vuole rischiare niente. Il capitano bianconero doveva partire titolare nella gara contro l’Empoli, ma poi alla fine è stato costretto ad accomodarsi in panchina.

Infortunio Chiellini, quanto starà fuori?

Il difensore ha dimostrato in passato di avere fin troppi problemi fisici. Nelle ultime stagioni però aveva trovato una discreta continuità senza dover poi ritrovarsi a vivere momenti come questo. Quest’anno però Allegri ha deciso di dosarlo e anche un semplice risentimento muscolare l’ha portato ad alzare bandiera bianca. Sicuramente la decisione è arrivata dallo staff medico, perché uno come Giorgione non si tira mai indietro nemmeno di fronte ai problemi fisici. In una gara contro una neopromossa sarebbe stato fin troppo stupido andare a rischiare un calciatore così importante che sicuramente potrà essere molto utile in partite ben piu’ decisive di questa.

Si capirà nel post partita se il problema del difensore toscano è una cosa seria. La sensazione però è davvero che non si tratti di nulla di grave. Una situazione che non crea allerta, considerando che durante l’arco di questa settimana il club non sarà impegnato in campo. Sarà così il momento di vedere il calciatore pronto a recuperare già per la gara di sabato contro il Cagliari a Torino, anche se la grande varietà in panchina potrebbe portare il tecnico a far ruotare la difesa magari inserendo uno tra Benatia e Barzagli. Molto dipenderà anche da come andranno le cose durante la settimana quando i bianconeri si ritroveranno alla Continassa per cercare di ritrovare tutti gli elementi.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK