Calciomercato Juventus, 65 milioni di euro e Allegri a mani vuote

0
64

Calciomercato Juventus, offerta da 65 milioni di euro e Allegri a mani vuote

L’offerta presentata formalmente dal presidente lascia tutti a bocca aperta perché se la trattativa andasse in porto la Juventus dovrebbe dire addio anche a questo calciatore, con grande rammarico del mister Allegri.

Allegri (Lapresse)

Secondo quanto riportato da “El Nacional.cat”, infatti, il Paris Saint-Germain di Al-Khelaïfi sarebbe in dirittura di arrivo per formulare una offerta da 65 milioni di euro per il centrocampista olandese. Come ben sappiamo, è molto difficile resistere alle offerte del Psg: sia perché i giocatori troverebbero esimi colleghi nelle fila dei francesi, sia per le paghe spesso faraoniche. Nonostante l’ingente cifra sopracitata, però, il presidente del club parigino non ha tenuto conto dello storico dei trasferimenti del calciatore cui sta facendo la corte: egli infatti è stato acquistato per ben 85 milioni di euro dal suo club attuale.

Calciomercato Juventus, Psg asso piglia tutto: ci prova anche con De Jong

de Jong ©️LaPresse

Frenkie de Jong è il giocatore finito nel mirino dei francesi. Inutile chiedersene  i motivi: il centrocampista, attualmente al Barcellona, sta infatti continuando a dimostrare costantemente tutte le sue variegate qualità, grazie alle quali ai tempi dell’Ajax aveva incantato tutti. Nonostante egli non sia impiegato da Xavi tutte le partite per tutta la partita come accadeva prima, resta comunque un punto inamovibile del progetto per la ripartenza del nuovo ciclo del Barcellona: per questo il presidente Laporta sarà sicuramente molto restio a cederlo, tanto più se la somma di cui si parla è inferiore a quella sborsata per il suo acquisto. Quindi, così come il presente scenario sembri suggerire  che il calciatore Oranje non si sposterà verso Parigi, allo stesso modo anche la Juventus si può dire praticamente “sconfitta”: per arrivare al giocatore la presidenza della “Vecchia Signora” dovrebbe infatti sborsare un somma di denaro altissima solamente per acquistare il cartellino del giovane ex-ajax, senza poi considerare tutta la parte relegata all’ingaggio. Tutto ciò è però fuori dalle idee poste dalla dirigenza alla base del nuovo progetto bianconero e quindi il sogno De Jong potrebbe essere definitivamente abbandonato, almeno per questa stagione…