Calciomercato Juventus, i primi due botti sono realtà: incontro e doppia firma

0
41

Calciomercato Juventus, i prossimi giorni saranno decisivi per le due importanti operazioni che il club bianconero pianifica da tempo.

È la notizia del giorno in casa Juventus. Secondo gli ultimi rumors di mercato sarebbe definitivamente decollata la trattativa per Paul Pogba, il grande obiettivo per rifondare il centrocampo bianconero. Le pretendenti non sono poche per il campione del mondo con la Francia nel 2018 ma Torino in fin dei conti è sempre stata la prima scelta del “Polpo”.

Allianz Stadium © LaPresse

Che adesso sembrerebbe propenso ad un piccolo sacrificio, accettando la proposta presentata nell’incontro di lunedì scorso dai dirigenti della Vecchia Signora, sebbene resti la più bassa tra quelle pervenute in questi mesi al suo entourage. Dal prossimo 30 giugno Pogba si separerà ufficialmente dalla sua attuale squadra, il Manchester United. Le sei stagioni in Inghilterra si sono rivelate decisamente travagliate e l’ex bianconero non vede l’ora di salutare Old Trafford una volta per tutte. I Red Devils si preparano dunque a perderlo a zero. Proprio come avvenne nel lontano 2012, dieci anni fa, quando Beppe Marotta, allora direttore sportivo della Juve, anticipò la concorrenza portandolo in Italia.

Calciomercato Juventus, fiducia per Pogba ma si avvicina anche il rinnovo di de Ligt

Calciomercato Juventus
Matthijs De Ligt ©LaPresse

Della trattativa per Pogba ha parlato nelle ultime ore anche il giornalista Romeo Agresti, che attraverso il suo profilo Twitter rivela come ci sia grande fiducia tra le due parti. Spiegando inoltre che i prossimi saranno i giorni decisivi per l’atteso rinnovo di Matthijs de Ligt, facente parte della medesima scuderia del francese. L’idea della Juventus è quella di prolungare il contratto del difensore olandese fino al 2026 con una minima riduzione dell’ingaggio. Di conseguenza, ovviamente, verrebbe abbassata anche la clausola rescissoria. I bianconeri, insomma, non si vogliono privare in alcun modo dell’ex Ajax.