Juventus, Allegri è sulla graticola: il doppio erede che “infiamma” i tifosi – VIDEO

0
25

Calciomercato Juventus, il futuro di Allegri appare sempre più in bilico: la doppia candidatura non passa indifferente.

La crisi di identità e di gioco che pende come una spada di Damocle in casa Juventus ha fatto deflagrare le voci legate al possibile esonero di Max Allegri, al quale Andrea Agnelli nelle scorse ore avrebbe comunque ribadito la sua fiducia nel corso di una telefonata. Tuttavia, nel caso in cui questa situazione di impasse collettiva dovesse perdurare, è chiaro che un eventuale ribaltone in panchina potrebbe non essere utopistico, al netto dei costi impattanti che ciò comporterebbe.

Sui social, ormai, l’hashtag “Allegri out” sta monopolizzando l’attenzione mediatica: sono ormai in tantissimi a chiedere l’allontanamento del tecnico livornese, reo di non aver dato ancora un’identità ad una squadra comunque rinforzata nel corso della scorsa finestra di calciomercato. Nel marasma impetuoso, sono due i nomi invocati con maggiore insistenza dalla torcia bianconera: oltre all’ipotesi di un Montero traghettatore, occhio alla candidatura di Antonio Conte. Spifferi di corridoio riferiscono che lo strappo tra il tecnico del Tottenham e tutto il mondo Juve sia ormai ricucito: il tecnico pugliese conosce molto bene l’ambiente, essendo stato – tra l’altro- l’artefice della costruzione dell’ultima epopea vincente della “Vecchia Signora”. Con il contratto in scadenza nel 2023, alla luce dell’ottimo rapporto che lo lega a Nedved e della necessità di un’inversione di tendenza, potrebbe non essere solo una suggestione il ritorno di quelli che i tifosi ricordano ancora come “AntonioConteilcapitano”.