Il nuovo allenatore della Juventus lo ‘sceglie‘ Ancelotti: effetto domino bomba

0
478

Il nuovo allenatore della Juventus lo ‘sceglie‘ Ancelotti: effetto domino che si potrebbe scatenare la prossima stagione.

Che Massimiliano Allegri non viva il suo momento migliore da quando è alla Juventus è sotto gli occhi di tutti: il tecnico sta trovando delle enormi difficolta nell’assemblaggio di una rosa forte, costruita per tornare a vincere in Italia e per cercare fortuna in Europa. Ma se in Serie A il tempo per recuperare ancora c’è, nonostante un trittico di partite difficili con Bologna, Milan e derby contro il Torino, in Champions il passaggio del turno si è fatto assai complicato.

©️LaPresse

Tutto questo ha portato anche ad una possibilità che non appare così tanto remota: quella di un possibile esonero del tecnico nonostante un contratto che blinderebbe chiunque. Ma la situazione è così grave che si starebbe pensando anche a questo. Si è parlato pure di chi potrebbe essere il sostituito di Max. Tra Conte, Pochettino e Montero si è parlato anche di Tuchel. Ma a quanto pare il futuro lo decide Ancelotti.

Il nuovo allenatore lo “decide” Carletto

Tuchel ©️LaPresse

Secondo le informazioni riportate dalla Spagna infatti, potrebbe esserci una vera e propria “rivoluzione” dentro al Real Madrid con Ancelotti che alla fine del contratto che lo lega ai Blancos fino al 2024, dovrebbe lasciare e andare ad allenare la nazionale canadese. El Nacional ha ripreso alcune dichiarazioni del tecnico che lo indirizzano verso questa soluzione. E Florentino Perez avrebbe deciso il sostituto: piace Tomas Tuchel, appena esonerato dal Chelsea, che è nelle grazie del massimo dirigente spagnolo. Una soluzione che di conseguenza toglierebbe dai giochi la Juventus che dovrebbe mirare, in questo caso, verso altre direzioni. La migliore? Probabilmente un ritorno di Conte.