Aria nuova alla Juventus: accordo concluso, presto la firma

0
38

Accordo della Juventus per il giovane talento: investimento per il futuro e firma in arrivo

La Juventus ha iniziato la nuova era societaria. Dopo le dimissioni del CdA e del presidente Andrea Agnelli, è arrivato l’insediamento di Gianluca Ferrero e del nuovo corpo dirigenziale.

Allegri calciomercato Juventus
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Federico Cherubini è stato confermato nel suo ruolo di dirigente, così come è stata confermata la piena fiducia a Massimiliano Allegri, nonostante gli ultimi risultati piuttosto preoccupanti, in particolare la sconfitta travolgente contro il Napoli al Diego Armando Maradona. La Juventus, intanto, continua a lavorare in chiave mercato per cercare di rinforzare una rosa che ha mostrato non poche lacune in questi mesi. L’obiettivo principale è l’esterno destro che possa prendere le eredità di Juan Cuadrado. Il colombiano è in scadenza a giugno 2023 e prossimo a lasciare Torino. In quel reparto la società bianconera sta monitorando diversi profili tra cui Karsdorp della Roma, Holm dello Spezia e Posch del Bologna, ma anche giocatori che non militano in Serie A, uno su tutti Pedro Porro dello Sporting Lisbona che, però, viaggia spedito verso il Tottenham di Antonio Conte. Esigenze di mercato anche sulla fascia sinistra per rimpiazzare Alex Sandro, anche lui in scadenza. I due terzini, però, non sono gli unici obiettivi della ‘Vecchia Signora‘.

Juventus, accordo per il talento della Serie D

La Juventus sta valutando anche di rinforzare altri reparti sul mercato, non solo in ottica giugno, ma sfruttando anche le ultime due settimane di calciomercato invernale.

Federico Cherubini ©LaPresse

Secondo quanto riportato dalla ‘Gazzetta dello Sport’, i bianconeri avrebbero pescato un giovanissimo talento dalla Serie D, a conferma del progetto legato ai giovani che la società vuole portare avanti con continuità. Il giocatore in questione è Gianmarco Di Biase, ala sinistra classe 2005. Il giovane 17enne veste la maglia della Pistoiese con cui ha collezionato 18 presenze, 7 gol e 2 assist. Si tratta di un’operazione da circa 350 mila euro, una cifra importante per un ragazzo non ancora maggiorenne, ma capace di attirare l’attenzione in un campionato come quello di Serie D. La Juventus è già proiettata al futuro e vuole integrare giovani di talento per garantirsi futuri campioni in prima squadra. Di Biase sarà inizialmente aggregato alla Next Gen di Massimo Brambilla e partirà dal campionato di Serie C. Un salto di categoria già importante per il talento della Pistoiese che punta a fare la scalata di altri bianconeri come Miretti, Fagioli e Iling-Junior, passati in pianta stabile in prima squadra. Di Biase è pronto a firmare con i bianconeri.