Leonardo Jardim – Getty Images

Leonardo Jardim, allenatore del Monaco, è consapevole che per ribaltare il 2-0 subito contro la Juventus cinque giorni fa nelle semifinali di Champions League ci vorrà una impresa.

Il tecnico portoghese ha analizzato la situazione che vede la sua squadra in netto svantaggio contro i bianconeri in vista del match di ritorno in programma allo Stadium fra due giorni: “La Champions in generale è difficile, ma bisogna avere fiducia perché può succedere di tutto, anche se i due gol subiti sono molto pesanti per noi. Andremo comunque a Torino con determinazione e con la volontà di voler scendere in campo con piglio combattivo, faremo la nostra gara e giocheremo come sappiamo. Se dovessimo riuscire a segnare già nei primi minuti magari le cose potrebbero cambiare”.

Gli fa eco il gioiello Kylian Mbappé: “Andremo in casa della Juventus con l’intenzione di giocarcela. Non sarà affatto facile ma noi daremo il massimo, anche se la priorità resta vincere la Ligue 1”.