Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Maglia Bonucci, niente rimborsi ai tifosi: interviene il Codacons

Maglia Bonucci, niente rimborsi ai tifosi: interviene il Codacons

Leonardo Bonucci
Leonardo Bonucci ©Getty Images

La cessione di Leonardo Bonucci, che dalla Juventus è finito al Milan nei giorni scorsi, ha comportato stravolgimenti non solo dal punto di vista tecnico in seno al club campione d’Italia. La sorpresa è stata tanta anche da parte dei tantissimi tifosi bianconeri che già avevano acquistato la maglia ufficiale del club con tanto di nome e numero del difensore di Viterbo, che in sette anni all’ombra della Mole ha vinto tantissimo per poi impiegare davvero poco tempo nel cambiare squadra. Purtroppo sono numerosi coloro che alla fine si sono ritrovati a spendere una cifra significativa per ritrovarsi con un cimelio tanto bello sul davanti quanto senza senso sul retro, e non c’è alcuna possibilità di poter rimediare a questo spiacevole fatto.

Difatti alcuni tifosi della Juventus hanno denunciato il diniego da parte dei negozi ufficiali nel ritirare la maglia di Bonucci per poter effettuare un rimborso od eventualmente un cambio di prodotto scegliendo la divisa con dietro il nome di un altro calciatore bianconero. Ma al fianco dei tifosi della Juventus si schiera ora il Codacons.

Juventus, quella di Bonucci è la maglia della discordia

Le news Juventus parlando infatti della volontà da parte dell’associazione che tutela i diritti dei consumatori di chiedere direttamente al club di poter attuare una politica favorevole a coloro che sono rimasti spiazzati dalla situazione Bonucci. Perché c’è chi ha speso la bellezza di 105 euro per una maglietta diventata difatti inutile, e la delusione montata sui social ha persuaso il Codacons a scendere in campo: “E’ doveroso operare una sostituzione del prodotto in questione con la maglia di un altro calciatore della Juventus. Nessuno poteva aspettarsi una cessione di Bonucci al Milan e sotto questo punto di vista i supporters bianconeri vanno sostenuti”.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK