La Juventus non molla Emre Can: nuovo assalto a gennaio

0
223
Emre Can con la Germania ©Getty Images
Emre Can ©Getty Images

La sessione estiva di calciomercato Juventus è ormai in archivio. I bianconeri, però, ragionano già in prospettiva futura. La dirigenza non ha infatti abbandonato la pista che porta a Emre Can e intende insistere per il centrocampista tedesco. Il Liverpool, nonostante un contratto in scadenza nel 2018, non ha voluto cedere il giocatore, forse sperando di riuscire a convincere l’ex Leverkusen a prolungare. Il club inglese rischia comunque di perderlo a zero e, secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, a partire da gennaio Marotta e Paratici torneranno a trattare con l’entourage del calciatore. Il classe 1994, in caso di mancato rinnovo con i ‘Reds’, potrà infatti accordarsi con un’altra squadra già nella sessione invernale di calciomercato.

Juventus, si punta Emre Can

Nella giornata di ieri si era addirittura parlato di un nuovo rilancio da 25 milioni di euro da parte della Juventus per portare il centrocampista subito a Torino. Sembra però che il Liverpool non abbia alcuna intenzione di privarsi del giocatore e speri ancora nel rinnovo del tedesco. Il club inglese, che è non mai sceso sotto la richiesta di 35 milioni di euro per cedere il giocatore (cifra ritenuta eccessiva dai bianconeri), intende dunque provare a convincere Emre Can. Come detto, Marotta e Paratici non mollano però la presa sul giocatore e preparano l’assalto per gennaio. L’affare resta dunque in standby fino alla prossima sessione di mercato. La Juventus farà di tutto per convincere il centrocampista tedesco. Sentiremo ancora parlare di Emre Can in casa bianconera.