Paulinho Juventus, Calciomercato: il Barcellona lo offre per Pjanic

0
48
Calciomercato Juventus Paulinho Vasco
Paulinho, Calciomercato Juventus

Paulinho Juventus, Calciomercato: il Barcellona lo offre per Pjanic, anche se i bianconeri continuano ad alzare un muro per evitare di far partire l’asso bosniaco. I blaugrana insistono e sono interessati a strappare un sì nel minor tempo possibile. 

Paulinho si sta rilanciando in un Mondiale in cui è partito dalla panchina spesso ma ha anche dimostrato di avere grandi qualità. Centrocampista dotato di personalità e tecnica può fare la differenza grazie a un piede molto raffinato e soprattutto ai tempi giusti di inserimento per fare la differenza.

Paulinho Juventus, Calciomercato: il Barcellona lo offre per Pjanic

Calciomercato Juventus Paulinho Vasco
Paulinho Juventus

Secondo Repubblica pare che il Barcellona sia arrivato a inserire nell’affare Pjanic il cartellino di Paulinho vecchio obiettivo dei bianconeri. Si parla di un calciatore che ha molto calciomercato, visto che di recente dalla Russia per lui è arrivata un’offerta di 40 milioni di euro. La Juventus però non lascia partire il bosniaco per meno di 100 milioni.

Si tratta di una situazione intricata e da sciogliere, ma i bianconeri non sembrano pronti ancora a perdere un giocatore importante e dotato di grandissima personalità. Il Barcellona vede in lui il perfetto erede di Andreas Iniesta che saluta e va verso la fine della sua carriera per giocare in una realtà decisamente ridimensionata ma adatta ormai alla sua età.

Paulinho per Pjanic? La Juventus ci rimette

Paulinho Juventus

Chi ci rimette in questo scambio? Ovviamente la Juventus si aspetta anche una bella cifra di accompagnamento oltre il brasiliano, ma tatticamente potrebbe perderci. Pjanic infatti è diventato un regista, ruolo ormai davvero in cui ci sono campioni contati. Paulinho invece è un interno anche se di buon livello protagonista di un ruolo con più attori principali. Se nella Juventus il ruolo di Pjanic lo può fare il solo Bentancur, mentre da interno ci possono giocare Matuidi, Emre Can e Khedira oltre ovviamente a Claudio Marchisio diventato un jolly in questo scacchiere che rischia di avvicinarsi alla perfezione.