Serie A
Serie A (Getty Images)

Il campionato è solo all’inizio, ma per gli appassionati di fantacalcio ci sono già delle valutazioni da fare. Quali sono i nomi migliori sui quali puntare?

La seconda giornata di campionato è terminata lunedì sera con il posticipo Roma-Atalanta e, in attesa del terzo appuntamento con il calendario di Serie A, ci sono alcuni dati che interessano i fantallenatori di tutta Italia che non hanno ancora completato le proprie rose. Dubbi sulle formazioni da schierare? Le prestazioni viste fin qui ci permettono di poter trarre già delle conclusioni e fare delle scelte.

Consigli Fantacalcio, la Fiorentina sbanca i punteggi nella seconda giornata

Stefano Pioli © Getty Images

La classifica della Serie A 2018/2019 è guidata da Juventus, Napoli e Spal a punteggio pieno. L’Inter ha conquistato un solo punto e stenta a decollare in questa stagione. Ma i tifosi italiani non si preoccupano solo della propria squadra, ma soprattutto della propria fantasquadra. Ogni fine settimana si attendono le valutazioni sulle prestazioni della propria fanta-formazione per battere il rivale di turno e conquistare fino all’ultimo punto.

Finora ad avere maggiori soddisfazioni sono stati coloro che hanno investito i propri gettoni d’asta negli uomini della Fiorentina di Stefano Pioli che ha travolto 6 a 1 il ChievoVerona. I componenti della squadra viola hanno raccolto punteggi elevatissimi, come il 13.5 di Benassi, l’11.5 di Gerson, il 10 di Milenkovic e il 9.5 di Chiesa. Molto bene sono andati anche i centrocampisti tra cui hanno spiccato Pjanic (Juventus, 10 di valutazione) e Zielinski del Napoli (13.5 grazie alla doppietta).

Consigli Fantacalcio, tra certezze e soprese

Milinkovic-Savic calciomercato Juventus
Milinkovic-Savic alla Juventus

I nomi che rappresentano una certezza per i giocatori di Fantacalcio si conoscono e sono probabilmente già andati a ruba: Gomez, Zapata, Palacio, Falcinelli, Destro, Pavoletti, Srna, Giaccherini, Birsa, Tomovic, La Gumina, Krunic, Simeone, Chiesa, Ciano, Campbell, Pandev, Piatek, Icardi, Perisic, Skriniar, Cristiano Ronaldo, Pjanic, Mandzukic, Milinkovic-Savic, Immobile, Luis Alberto, Donnarumma, Higuain, Suso, Hamsik, Insigne, Mertens, Callejon, Inglese, Gervinho, Dzeko, Pastore, Florenzi, Quagliarella, Boateng, Berardi, Mangani, Antenucci, Petagna, Belotti, Iago Falque, Lasagna, Danilo, Behrami. Ma ci sono anche tanti possibili nomi che potrebbero rappresentare una rivelazione su cui investire: Barrow, Pasalic, Rigoni, Dijks, Orsolini, Romagna, Barella, Depaoli e Kiyine, Zajc, Caputo, Pjaca, Veretout, Gerson, Brighenti, Crisetig, Criscito, Romulo, Lautaro Martinez, De Vrij, Politano, Cancelo, Bernardeschi, Correa, Durmisi, Bonaventura, Calabria, Piotr Zielinski, Milik, Koulibaly, Bruno Alves, Grassi, Dimarco, Cristante, Kluivert, Defrel, Saponara, Kownacki, Di Francesco, Magnanelli, Duncan, Cionek, Lazzari, Meitè, Scuffet, Vizeu, De Paul.

Alessandra Curcio

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK