Champions League, fantacalcio

Dopo l’inizio del fantacampionato, sta prendendo il via anche la fantachampions league. Ecco un’analisi delle squadre europee che se la contenderanno.

La massima competizione europea sta per tornare. La Champions League 2017-2018 scalda i motori. Dopo aver composto i gironi della prima fase, cominciano a delinearsi le possibilità che ogni squadra ha di procedere nel percorso. Sicuramente il Real Madrid andrà a caccia del quarto titolo consecutivo, ma sono molte le avversarie che proveranno a strappargli lo scettro di mano. Saranno quattro le squadre italiane che proveranno ad essere protagoniste: Juventus, Inter, Napoli e Roma. Tutti i fantallenatori che vogliono mettersi in gioco e creare la formazione europea dei sogni dovranno tenere conto di una serie di variabili quest’anno.

Consigli Fantacalcio: come stanno le big d’Europa

Sergio Ramos, fantacalcio

Real Madrid: i campioni in carica hanno perso Zidane e Cristiano Ronaldo, ma restano ancora la squadra da battere. Il nuovo allenatore Lopetegui ha iniziato bene, con tre vittorie in campionato e una rosa in parte rinnovata. I nomi su cui puntare?  Curtois e ViniciusBarcellona: dopo l’eliminazione ai quarti dello scorso anno, il club catalano è pronto a tornare ai piani alti. Nell’ultimo impegno di campionato hanno travolto 8-2 l’Huesca. Messi resta il fenomeno maggiore, ma occhio a Malcom e Vidal.

Manchester City: cinque campionati e nessuna Champions League. La squadra di Guardiola ha sete di rivalsa e torna all’assalto dell’Europa con i soliti noti in rosa. In Premier ha ottenuto 10 punti in quattro giornate. In attacco vale la pena di pensare ad un fantainvestimento su MahrezLiverpool: la seconda classificata dello scorso anno vuole regalare altrettante emozioni. In Premier è a punteggio pieno e ha a disposizione una rosa davvero competitiva: Salah è un fuoriclasse, come anche Firmino e Mané. Vi serve un portiere di qualità? Prendete pure Alisson.

Consigli fantacalcio: le altre di Champions League

Gigi Buffon, fantacalcio

Bayern Monaco: anche quest’anno i tedeschi rientrano tra i favoriti per la conquista del titolo europeo. Sulla panchina siede il nuovo tecnico Kovac che può contare su una squadra ormai consolidata. Lewandowski, James Rodríguez e Robben e chi più ne ha, più ne metta; Atlético Madrid: dopo la vittoria dell’Europa League, ora si tenta l’assalto alla coppa maggiore. Tra i giocatori a disposizione di Mr Simeone spiccano Diego Costa e GriezmannParis Saint-Germain: in campionato domina, in Champions non brilla. Un attacco fortissimo, mentre gli altri reparti stentano a decollare. Le certezze sono Cavani e Di Maria.

Alessandra Curcio

 

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK