Sami Khedira, centrocampista della Juventus

Khedira lascia la Juventus. Il tedesco, secondo alcune indiscrezioni in circolo in queste ore sarebbe sempre più lontano dal mondo Juventus. Infatti, in Germania danno per certa la partenza a fine stagione del centrocampista ex Stoccarda.

Gli infortuni lo hanno condizionato e non poco in questa stagione e anche quando sembra essere recuperato non riesce ad essere al meglio. Nell’utlimo turno di campionato contro il Chievo Verona, Allegri aveva in mente di far rifiatare alcuni giocatori e far recuperare la condizione ad altri. A centrocampo doveva toccare a Khedira formare il centrocampo a tre con Matuidi ed Emre Can. Ma a pochi minuti dall’inizio del match l’ex Real Madrid e Stoccarda ha dovuto alzare bandiera bianca costringendo Allegri a schierare Federico Bernardeschi.

Khedira pronto a partire, chi arriva al suo posto?

Aaron Ramsey Juve
“Ramsey ha firmato per la Juventus”

La partenza di Khedira è stata messa in considerazione da Paratici da qualche mese. Ogni anno si fanno, in casa Juventus, alcune valutazioni tecniche e di natura economica come fatto la scorsa estate con Claudio Marchisio. Età, caratteristiche e infortuni. Una volta tenuto conto di questi parametri si tirano le somme. Fabio Paratici, dopo l’ennesimo infortunio stagionale sta correndo ai ripari e sta vagliando possibili sostituti. Tra questi ci sarà sicuramente Aaron Ramsey che arriverà a fine stagione, ma a questo punto la società bianconera potrebbe accellerare per avere il gallese già a gennaio. Tra gli altri torna di moda il nome di Sandro Tonali, centrocampista classe 2000 del Brescia, paragonato da molti come il nuovo Andrea Pirlo.

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK