Giorgio Chiellini, Juventus

Giorgio Chiellini a fine partita a Sky Sport commenta: “Per 60 minuti è stata la peggior juventus dell’anno. Siamo stati bravi a cambiare. Dopo il gol abbiamo trovato la forza fisica per ribaltarla. Abbiamo i giocatori per fare bene ovunque. Szczesny ci ha tenuto in piedi, poi davanti siamo stati letali. Mercoledì abbiamo una partita molto importante contro l’Atalanta che sta bene e vogliamo andare avanti in Coppa Italia. Abbiamo dato tanto quest’anno con la trasferta che spezza il ritmo con qualcosa che lascia nelle gambe e nella testa. Ora abbiamo due settimane di lavoro. La vera Juventus si vedrà il 20 febbraio. L’importante non era come, ma era vincere. 11 punti sul Napoli? Sono importanti, ma saranno importanti fino al 3 marzo, data cruciale. Se riuscissimo ad arrivare con questo vantaggio dopo quella data sarebbe un passo importante. Rivedremo gli errori per rimediare e fare meglio, ma godiamoci la serata”

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK