Lutto nel mondo del calcio. Questa mattina, infatti, è venuto a mancare l’ex nazionale spagnolo José Antonio Reyes, vittima di un incidente stradale a Utrera la sua città natale.

Josè Antonio Reyes

Lutto nel mondo del calcio: è morto Josè Antonio Reyes

Il calciatore, 35 anni, quest’anno all’Extremadura ha perso la vita in un incidente. Reyes, ricordiamolo, è stato il giocatore più giovane a debuttare nella Liga con la maglia del Siviglia. Attaccante anche dell’Arsenal con la quale ha vinto una Premier, un Community Shield,  e una FA CUp. Fu il primo giocatore spagnolo a vincere il campionato inglese. Successivamente fu ceduto al Real Madrid dove vinse una Liga. Ha militato anche nell’Atletico Madrid e nel Benfica. I suoi ultimi club sono stati Siviglia, Espanyol, Cordoba, Xinjiang e Extremadura. Nel suo palmareis figurano quattro Europa League, una con l’Atletico e tre consecutive con il Siviglia: un record che condivide insieme a Beto, Gameiro e Vitolo. La Uefa ha deciso di far rispettare un minuto di silenzio in sua memoria prima della finale di Champions tra Tottenham e Liverpool.

Secondo quanto scrive il sito di ABC il veicolo sul quale viaggiava Reyes sarebbe uscito di strada e avrebbe preso fuoco. L’incidente è avvenuto sulla A-376, sulla strada tra la sua città natale Utrera e Siviglia.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore