Agnelli, lezione di stile. Consegna le medaglie della Coppa Italia con ADL

0
5

Andrea Agnelli ha partecipato in prima persona e attivamente alla premiazione della Coppa Italia con Aurelio De Laurentiis. Gesto molto apprezzato a Napoli.

Agnelli e De Laurentiis consegnano insieme le medaglie della Coppa Italia
Agnelli e De Laurentiis consegnano insieme le medaglie della Coppa Italia

Bel gesto di sportività al termine della finale di Coppa Italia vinta dal Napoli ai calci di rigore contro la Juve. Andrea Agnelli, presidente dei bianconeri, ha partecipato attivamente alla premiazione. E’ stato lui, insieme ad Aurelio De Laurentiis, a mettere al collo dei giocatori partenopei le rispettive medaglie. Un gesto che non è passato inosservato e che è stato apprezzato da tutti i tifosi. Anche a Napoli la cosa ha avuto grande risalto. Lo stile del presidente, del resto, non è mai stata in discussione. Al massimo sono altri che non partecipano alle premiazioni dopo presunti torti arbitrali subiti.

LEGGI ANCHE >>> Sarri, dichiarazioni incredibili: «Oltre questo la Juve oggi non può fare»

Agnelli rifletta ora sulla posizione di Sarri

Maurizio Sarri ha perso due finali su due con la Juventus
Maurizio Sarri ha perso due finali su due con la Juventus

Andrea Agnelli, però, adesso deve riflettere sulla posizione di Maurizio Sarri. Non può prescindere da un’analisi profonda che sta portando al tracollo della Juventus. «Sarri non è riuscito a ottenere dai suoi una briciola di ciò che ha ottenuto Gattuso – ha scritto Gazzetta dello Sport -. Il migliore è stato l’unico uomo in campo nato nel decennio dei Italia-Germania: Buffon. L’intera prestazione della Juve è stata una triste caricatura di sarrismo: palleggio inutile, come contro il Milan. Due partite di fila senza gol. Più che il trofeo svanito è questo che deve preoccupare. Se c’era bisogno di una certificazione che il tecnico non è ancora entrato nella testa e nei cuori della squadra: eccola. Lì, dove vincere è la sola cosa che conta, un’altra finale persa dopo la Supercoppa pesa più della media punti da record».