Morata e Ronaldo, voglia di vincere insieme alla Juventus come al Real

0
33

Morata e Ronaldo di nuovo insieme. L’ultima gara giocata insieme dai due è stata proprio contro la Juventus: nella finale del 2017 a Cardiff.

Morata e Ronaldo si può dire che abbiano effettivamente “giocato insieme” nelle stagioni 2012-2013, 2013-14 e 2016-17. Questa, in particolare, è stata quella del ritorno di Morata al Real dopo il suo biennio in bianconero. Il totale delle partite giocate insieme è 62, con il 73% di vittorie. L’ultima gara giocata insieme dai due è stata proprio contro la Juventus: nella finale del 2017 a Cardiff. Da oggi Andrea Pirlo inizierà a plasmare il nuovo tandem d’attacco dopo che il mercato ha proposto l’ennesimo colpo di scena.

LEGGI ANCHE >>> Agnelli e quelle punzecchiate a Lega e Uefa nella lettera agli azionisti

Morata e Ronaldo alla corte di Pirlo

Juventus

I due fanno sognare i tifosi della Juventus, ma sono diversi. Lo spagnolo ha velocità, spunto in progressione, verticalità e meno fisicità. Il Corriere dello Sport evidenzia come ora starà al Maestro trovare la formula magica e la base di partenza. Primo passo, il modulo. A Madrid, la base tattica era il 4-3-3, che il Maestro potrebbe riproporre, ad esempio, con un tridente con Kulusevski (con Cuadrado, Douglas Costa e Bernardeschi alternative allo svedese).  E poi c’è il classico 4-4-2, in cui la coppia d’attacco può essere proprio Morata-Ronaldo, con l’alternativa Dybala.