Allegri condannato a far giocare loro due | Juventus, chi c’è col Chelsea

0
160

Allegri dovrà forzare la sua mentalità europea e schierare una coppia che avrebe mai proposto. La Juventus è in crisi ed anche in emergenza.

Sampdoria-Juventus
Max (Getty)

C’è poco da stare Allegri perché Max sa che contro il Chelsea può prendere un’imbarcata. Sarà una partita completamente di sacrificio, che ne anticiperà un’altra ancora più dura. Contro il Torino di Juric, nel derby di domenica, andrà in scena un secondo impegno di grande sofferenza. L’allenatore della Juventus però pensa ad un passo per volta, con i bianconeri impegnati domani in Champions League contro i Campioni d’Europa. Squadra che si è rafforzata con Saul e Lukaku. Giusto due così.

LEGGI ANCHE >>> Dybala rinnova con la Juventus | L’annuncio di Cherubini

Le scelte obbligate di Allegri

Chiesa @Getty Images

La Gazzetta dello Sport spiega che Allegri non ha scelta. E lo fa con una battuta che gira sul web. «Se ce l’hanno fatta Gesù e Maometto, allora abbiamo una chance pure noi con Chiesa e Mosé» dicono i fan della Vecchia Signora. La battuta che gira sui social nasce da una curiosità: il Chelsea tra Premier e Champions finora ha subito gol solo da Gabriel Jesus e da Mohamed Salah. Sarà la seconda partita insieme dall’inizio dopo Spezia-Juve, dove hanno segnato tutti e due. Una sfida affascinante, la partita più importante del girone che la Juventus dovrà affrontare senza i guizzi del 10 e il pragmatismo del 9, ma con la freschezza e l’entusiasmo di due ragazzi che hanno già assaggiato la Champions, trovandosi a proprio agio nel teatro più prestigioso.