Voti Fiorentina-Juventus 2-0: Dybala un fantasma, fioccano le insufficienze

0
449

Voti Fiorentina-Juventus e pagelle: la valutazione globale ed individuale della prestazione fornita al Franchi dai bianconeri.

Si è chiusa al “Franchi” il confronto da sapore europeo tra la Fiorentina e la Juventus, che ha visto i Viola imporsi per 2-0 grazie alla rete messa a segno da Duncan, abile a sfruttare un’indecisione della retroguardia bianconera e a freddare da pochi passi un incolpevole Perin, e al rigore di Nico Gonzalez.

Paulo Dybala ©LaPresse

Prestazione sotto tono di tutta la Juve, apparsa sulle gambe e mai in partita, se non in un primo scorcio di gara. Non riesce ad incidere Paulo Dybala, che calamita pochi palloni ed è costantemente fuori dalla zona rossa: male anche Kean, assolutamente impalpabile e nervoso. Miretti gioca a due tocchi, ma i compagni non lo supportano: Locatelli poco presente, mentre Rabiot si dà da fare soprattutto nella fase di non possesso. Buona prova dei centrali, che disinnescano piuttosto bene le sortite degli attaccanti di Italiano: ingenuo, però, Bonucci nel finale , mentre ancora poco incisiva la prestazione di Alex Sandro, che non riesce mai a proporsi nella metà campo avversaria. Incolpevole Perin sul tiro a botta sicura di Duncan: bravo Pinsoglio a disinnescare la doppia conclusione di Piatek e Gonzalez.

JUVENTUS (3-5-2): Perin 6 (’46 Pinsoglio 6,5),De Ligt 6, Bonucci 5, Chiellini 6,5 (’46 Rugani 6,5); Bernardeschi 4,5 (’60 Aké 5,5), Locatelli 4,5, Miretti 5,5 (’76 Mckennie 5,5), Rabiot 6, Alex Sandro 5; Dybala 5, Kean 4,5 (’76 Vlahovic 6).