Calciomercato Juventus, dalle parole ai fatti: così De Ligt saluta la compagnia

0
157

Calciomercato Juventus, insidia De Ligt. Adesso le big d’Europa sono pronte a bussare ed ecco cosa può succedere.

Calciomercato Juventus, i bianconeri sono spaventati dalla possibilità di perdere De Ligt. Il centrale olandese è, attualmente, il più desiderato d’Europa. Su di lui si muoverebbero le tre big più importanti. Psg, Real Madrid e Manchester City vogliono a tutti i costi l’olandese. Centrale classe 1999 e considerato, oggi, tra i più forti al mondo.

De Ligt (Lapresse)

La società vuole prolungare l’attuale contratto fino al 2026, ma per il momento la fase di stallo non lascia ben sperare per il proseguo futuro. La clausola attuale ammonta a 120 milioni di euro e, in caso di rinnovo, aumenterebbe a 140.

Calciomercato Juventus, De Ligt il più desiderato d’Europa

Calciomercato Juventus
De Ligt ©LaPresse

Sull’olandese spaventa, soprattutto, il trittico delle meraviglie economiche. I tre club più ricchi e capaci di permettersi qualsiasi giocatore: stiamo parlando, ovviamente, di Psg, Manchester City e Real Madrid. I tre club vogliono l’olandese e in caso di mancato rinnovo la Juventus potrebbe essere “costretta” a cederlo ad una cifra intorno ai 70-80 milioni di euro.

Ora la palla passa direttamente al giocatore, che in caso di volontà di proseguire, ancora, in bianconero potrebbe rinnovare il proprio contratto fino al 2026 e a quel punto la clausola aumenterebbe ancora. La Juventus vuole consolidare De Ligt, essendo, di fatto, un punto fermo su cui ripartire. C’è anche la volontà di pagarlo più degli altri, dandogli di fatto, un contratto da 8 milioni più bonus: il più pagato dell’intera rosa. Ora tutto verrà deciso dall’olandese e dal suo entourage.