Colpo di scena Juventus: “Kanté in bianconero”

0
286

Colpo di scena Juventus, il centrocampista francese potrebbe diventare un’opzione se dovesse concretizzarsi l’eventuale cessione. 

Le ultime notizie su Matthijs de Ligt hanno inevitabilmente scosso il mondo Juventus. La permanenza del difensore olandese, appetito da diversi top club d’Europa, è nuovamente in discussione. La situazione è la seguente: nella giornata odierna ha avuto luogo un importante incontro con l’agente del giocatore, quella Rafaela Pimenta che già ieri aveva avuto un abboccamento con i dirigenti juventini per definire il ritorno di Paul Pogba.

N’Golo Kanté ©️Ansafoto

Ma se per il centrocampista francese tutto sembra procedere per il meglio, lo stesso non si può dire per l’ex centrale dell’Ajax, arrivato a Torino nell’estate 2019. Che per il momento di rinnovare il contratto, in scadenza nell’estate 2024, non vuole proprio saperne. Troppi sono i nodi da sciogliere, uno su tutti quella clausola di 120 milioni che sia de Ligt che la sua procuratrice continuano a ritenere esagerata. La Juventus, intuendo che la faccenda potrebbe complicarsi, ha avuto un contatto con l’unico club che finora sembra volere fare sul serio per il nazionale Oranje: il Chelsea, fresco di cambio di proprietà.

Colpo di scena Juventus, “de Ligt verso il Chelsea? Kanté possibile contropartita”

Calciomercato Juventus
De Ligt ©️LaPresse

Da Londra, per ora, si sono limitati ai sondaggi. Ma se la Juve dovesse aprire alla cessione sarebbero pronti a fare una prima proposta. E de Ligt? Il giocatore qualche settimana fa appariva vicino al Manchester United, dove adesso c’è il suo ex allenatore ai tempi dell’Ajax Erik ten Hag, ma non disdegnerebbe neanche la destinazione Londra. Insomma, la Premier League esercita su di lui un certo fascino.

Immaginando dunque un’operazione tra i bianconeri e il club londinese, ci sarebbe spazio anche per un’eventuale contropartita, al fine di abbassare la cifra richiesta da Madama. Come riporta su Twitter l’opinionista Luca Gramellini, non è da è escludere un coinvolgimento del centrocampista N’Golo Kanté, da sempre un vecchio pallino della Juve.