Calciomercato Juventus, Allegri non ha più alibi: “Il nuovo attaccante arriva subito”

0
96

Calciomercato Juventus, la dirigenza è al lavoro per rimpolpare il reparto avanzato bianconero. “Il tecnico non ha particolari preferenze”.

La Juventus è negli Stati Uniti, intenta a preparare la nuova stagione. Ma al contempo, da questa parte dell’oceano, la dirigenza è alle prese con diversi nodi da sciogliere per quanto riguarda il mercato. Mentre Massimiliano Allegri e i suoi uomini si cimentano in una serie di amichevoli di lusso – la scorsa notte hanno pareggiato 2-2 con il Barcellona di Xavi – nel capoluogo piemontese il direttore sportivo Federico Cherubini continua a lavorare sodo per rendere più competitiva la rosa a disposizione dell’allenatore toscano. Ha già messo a segno tre colpi fantastici (Pogba, Di Maria, Bremer) ma è improbabile che la campagna acquisti della Vecchia Signora si ridurrà esclusivamente a questi tre nomi.

calciomercato juventus

Le difficoltà riscontrate da Alex Sandro nel test match con i catalani sono state abbastanza evidenti. Il brasiliano ha ancora un altro anno di contratto e, in assenza di offerte, non è escluso che possa rimanere a Torino. Cherubini dovrà necessariamente intervenire anche in quel ruolo, tuttavia per ora la priorità resta rinforzare centrocampo e attacco.

Calciomercato Juventus, secondo Momblano è imminente l’arrivo di un attaccante

calciomercato juventus

In questo momento le sue attenzioni sembra si siano concentrate quasi interamente sul reparto avanzato. Si fanno tanti nomi: l’ultimo è Roberto Firmino del Liverpool. Ma restano piste calde anche quelle che conducono a Timo Werner del Chelsea e ad Alvaro Morata dell’Atletico Madrid. Insomma, Allegri ha chiesto un altro attaccante, uno che possa svariare in più posizioni e che accetti di partire dietro a Dusan Vlahovic. Come riporta il giornalista Luca Momblano, intervenuto durante la diretta Twitch di Juventibus, il tecnico “non spinge su un nome particolare ma sta che sta arrivando qualcuno, perché la dirigenza gli ha detto: “Uno lo prendiamo subito”. Dunque, adesso non resta che aspettare.