Juventus nel baratro | Ultim’ora Sky: doppio stravolgimento immediato

0
65

La Juventus vive una fase di riflessione dopo la doppia sconfitta in Italia e in Europa che ha generato un momento di affanno per i bianconeri.

Nessun cambio in panchina all’orizzonte, mister Allegri potrà proseguire nel suo lavoro nonostante in questo inizio di stagione la sua squadra abbia decisamente tradito le attese della vigilia. La Juventus infatti in campionato annaspa con 10 punti conquistati in sette gare, mentre in Champions League il ruolino di marcia è ancora peggiore. Due ko in due gare mettono a serio repentaglio la conquista del passaggio del turno.

Allegri @LaPresse

E’ inutile sottolineare come andare avanti in Europa sia fondamentale non solo dal punto di vista sportivo ma anche economico, visti gli introiti che la Champions garantisce. Per questo motivo dopo la sosta i tifosi e la dirigenza si aspettano di vedere in campo una squadra decisamente diversa, con più “fame”, capace di raddrizzare il timone di una stagione che altrimenti sarebbe fallimentare.

Juventus, maggiori responsabilità per Andreini e Bianco nello staff

Anche per questo motivo, come ha rivelato Sky Sport, la società ha preso delle decisioni importanti inerenti allo staff tecnico di Allegri. Nei giorni scorsi è stata sottolineata la maggiore importanza che avrà Giovanni Andreini, head of performance della Juventus. Avrà maggiori responsabilità sulle analisi delle prestazioni dei giocatori bianconeri. Ma non solo, perchè il club è intenzionato a dare maggiori responsabilità anche a Paolo Bianco, tecnico che dovrà far crescere la squadra sul piano delle tattiche difensive. Il riscatto di Bonucci e soci dopo la sosta del campionato per le nazionali passerà dal duro lavoro in campo e fuori, su questo non c’è dubbio.