Allegri al canto del cigno, nuovo tecnico alla Juve: “Già lo immagina”

0
2715

I mondiali vivono il giorno della sua vigilia, ma si accumulano le voci sulle mosse future di calciomercato della Juventus.

La squadra di Massimiliano Allegri ha chiuso il 2022 come meglio non poteva, ovvero con la conquista del terzo posto in classifica. Arrivato grazie a sei vittorie consecutive e soprattutto ad una ritrovata solidità difensiva. Ci sono dunque tutti i presupposti nel nuovo anno per poter lottare per qualcosa di importante, anche il Napoli in testa non sembra conoscere battute d’arresto.

Massimiliano Allegri sarà ancora l'allenatore della Juventus nella prossima stagione?
Massimiliano Allegri sarà ancora l’allenatore della Juventus nella prossima stagione?

Anche per questo motivo già a gennaio potrebbe essere qualche volto nuovo in arrivo per far sì che la rosa possa essere sempre più ricca e competitiva. Anche se le maggiori attenzioni della dirigenza saranno senz’altro rivolte alla prossima estate, quando proseguirà il rinnovamento dell’organico iniziato all’inizio del 2022.

Juventus, per Tuchel Torino è una destinazion gradita

Tuchel-20221119-juvelive.it_
Tuchel ©️LaPresse

Si continua a vociferare anche di un possibile cambiamento al timone della squadra nella prossima stagione, nonostante il lungo accordo in essere con Allegri e i risultati che l’allenatore ha ottenuto nell’ultimo periodo. Brucia l’eliminazione in Champions, vero, ma in campionato la Juventus è pienamente in corsa per i suoi obiettivi. Uno dei nomi candidati ad esserne il sostituto è quello di Tuchel, attualmente senza panchina dopo essere stato esonerato dal Chelsea. La “Bild” spiega come siano tre le destinazioni future gradite al tecnico: Barcellona, Real Madrid ma anche la Juventus che – si legge “è una squadra dove potrebbe immaginare di allenare”. Al momento non sembrano esserci avvisaglie di cambio in panchina, ma il tecnico tedesco sembra aprire ad un suo futuro in bianconero.