Calciomercato Juventus, 145 milioni a gennaio: Allegri non ci crede più

0
128

Calciomercato Juventus, il club è pronto a fare la voce grossa anche per l’obiettivo di mercato bianconero.

Il campionato sarà pur fermo, ma i club sono in fermento come non mai. La sosta imposta dai Mondiali ha dato loro un’occasione irripetibile: quella di poter ragionare sulle “falle” della squadra e di capire in che modo sia il caso di intervenire per potenziare i comparti che paiono più carenti. Ed è proprio questo che sta facendo la Juventus, in cerca di soluzioni che permettano di rafforzare soprattutto il centrocampo.

Calciomercato Juventus, 145 milioni a gennaio: Allegri non ci crede più
Allegri ©️LaPresse

La lista dei desideri della dirigenza e di Allegri è lunga e consistente, ma c’è un profilo che più di altri sembrerebbe stuzzicare la Vecchia Signora. Qualcuno su cui i bianconeri hanno messo gli occhi già da un po’ e che, concorrenza permettendo, il club torinese ha tutta l’intenzione di corteggiare spudoratamente.

Calciomercato Juventus, l’Arsenal vuole anche N’Dicka

Ndicka 20221123 juvelive.it
Ndicka, difensore dell’Eintracht Francoforte

Parliamo di Evan N’Dicka, difensore centrale dell’Eintrach Francoforte, legato alla squadra tedesca fino al 2023. Sarebbe il giocatore perfetto da innestare nella rosa di mister Massimiliano Allegri, se non fosse per un problema tutt’altro che piccolo. Sono in tanti a monitorare la situazione e un’avversaria, in particolare, avrebbe messo la freccia per sorpassare tutti gli altri nelle ultime ore. Secondo il Daily Express, l’Arsenal avrebbe offerto 145 milioni complessivi per accaparrarsi N’Dicka, Mudryk e Yeremi Pino. Cosa che potrebbe ovviamente cambiare le carte in tavola e mettere i bastoni tra le ruote alla Juventus, che stando alle indiscrezioni di todofichajes.com era pronta a chiudere già a gennaio per la cifra di 15 milioni di euro. Nuovi sviluppi sono attesi, ad ogni modo, nelle ore a venire.