Intreccio Juve-Real, sogno Perez: l’epilogo è clamoroso

0
1000

Non ci sono mai soste per il calciomercato della Juventus, che a breve riaprirà i battenti con la sessione invernali di trasferimenti.

Gennaio ormai è dietro l’angolo e sarà un mese molto importanti per i colori bianconeri. Perché prima di tutto si insedierà il nuovo gruppo dirigenziale che sarà chiamato ad aprire una nuova era calcistica per il club. Poi ricomincerà anche il campionato, con l’undici di Allegri che ha tutte le carte in regola per vivere una seconda parte di stagione da protagonista.

Calciomercato Juventus, sogno impossibile in Premier: Cherubini on fire
Cherubini ©LaPresse

Non bisogna dimenticare infatti che grazie ad una grande rimonta prima della sosta per i mondiali la Juve è riuscita ad avvicinarsi alle posizioni che contano. Senza dimenticare l’Europa League. E poi ci sarà il mercato, come detto, che ripartirà da giorno 2 gennaio. I bianconeri metteranno a segno qualche operazione low cost nelle prossime settimane oppure aspetteranno l’estate per rinforzare e ringiovanire l’organico?

Calciomercato Juventus, svolta Tielemans: sorpasso Arsenal

Alla luce della volontà di puntellare l’organico con acquisti dai costi relativamente contenuti, potrebbero ritornare in auge diverse piste low cost.

La Juventus, ad esempio, non ha mai smesso di seguire con attenzioni gli sviluppi della vicenda Tielemans. Il futuro del belga, legato al Leicester da un contratto in scadenza nel 2023, è ancora tutto da scrivere. Secondo quanto riferito da diariogol.com, il centrocampista delle Foxes – sondato dalla Juve da almeno un paio di stagioni – rappresenta il sogno proibito di Florentino Perez, che ne vorrebbe perfezionare l’acquisto in estate.

L’aggettivo non è fuorviante, nella misura in cui l’Arsenal avrebbe già messo la freccia per il suo acquisto. I Gunners sono intrigati all’idea di chiudere l’affare già a gennaio, per regalare ad Arteta quell’innesto che potrebbe imprimere la svolta decisiva ad una mediana che nel primo scorcio di stagione si era disimpegnata piuttosto bene.