Doppio scacco di Marotta alla Juventus: “Allegri nuovo allenatore dell’Inter”

0
5507

Ci stiamo avvicinando alla metà del mese di gennaio e il calciomercato non ha riservato grandi colpi, non solo per la Juventus.

In serie A finora si sono registrati pochi movimenti e ci si aspetta qualche acquisto o cessione in più solamente quando ci si avvicinerà in modo concreto al gong finale. Tutti a caccia dell’affare low cost nel mese che per gli italiani è quello dei saldi.

Doppio scacco di Marotta alla Juventus: "Allegri nuovo allenatore dell'Inter"
Massimiliano Allegri @LaPresse

La formazione allenata da Massimiliano Allegri non è destinata a subire delle rivoluzioni nel corso delle prossime settimane e non è da escludere che la rosa possa anche rimanere invariata. Stanno arrivando grandi soddisfazioni in questa fase è la sfida diretta contro il Napoli sarà la cartina al tornasole delle ambizioni di Bonucci e compagni. Che vogliono lottare per lo scudetto ma sperano anche di arricchire la bacheca con la Coppa Italia o con l’Europa League.

Juventus, Santini: “Allegri via? Potrebbe andare all’Inter”

I risultati che saranno ottenuti nel corso di questa stagione serviranno anche a capire quali potrebbero essere le scelte della dirigenza bianconera per il futuro. Si sta parlando molto di un possibile approdo in bianconero di Conte o Zidane, nonostante il lungo accordo che lega Allegri alla Juve.

Doppio scacco di Marotta alla Juventus: "Allegri nuovo allenatore dell'Inter"
Se Allegri lasciasse la Juventus potrebbe finire nel mirino dell’Inter ©LaPresse

Il giornalista Fabio Santini di Telenova è intervenuto ai microfoni di Calciomercato.it in onda su TvPlay e ha parlato proprio di quello che potrebbe essere il futuro del livornese. “Quando l’Inter ha avuto quelle continue cadute, reiterate, che hanno visto la peggiore difesa fuori casa del campionato si era parlato di De Zerbi come traghettatore, e si stava lavorando su Simeone. Attenzione, su Simeone si continua a lavorare, dalla Spagna mi giungono notizie che sembra che lui sia arrivato al capolinea. Si è pensato anche a Thiago Motta o Stankovic, ma attenzione laddove dovesse rimanere Marotta e non andare alla Juventus, alla Juve andare un altro allenatore che potrebbe essere Conte o Zidane, che piace da morire a Elkann, bene Allegri può essere il nuovo allenatore dell’Inter, considerando che è un grande amico di Marotta“.