Conte sbattuto alla porta, scelto il sostituto: la Juventus c’è

0
250

Antonio Conte è ormai alla porta e il Tottenham ha scelto il sostituto: strada riaperta per la Juventus 

Antonio Conte non è riuscito a spezzare la maledizione della Champions League e ancora una volta si è fermato agli ottavi di finale.

Antonio Conte Juventus calciomercato
Conte Tottenham ©LaPresse

L’allenatore pugliese non è riuscito a ribaltare l’1-0 di San Siro contro il Milan, pareggiando 0-0 nel ritorno a Londra. Una gara poco entusiasmante che ha regalato il pass per i quarti ai rossoneri. Oltre al crollo in FA cup, anche in Premier League il Tottenham sta trovando non poche difficoltà e al momento anche l’accesso alla prossima Champions è in bilico. Conte ha un contratto in scadenza a fine stagione e il suo rinnovo appare improbabile. La dirigenza degli ‘Spurs’ si aspettava certamente di più dall’ex allenatore di Inter e Juventus e lo stesso Antonio Conte al termine di Tottenham-Milan ha sottolineato di avere un contratto in scadenza: “Non è neanche detto che mi confermino, può anche darsi che mi mandino via prima del termine della stagione. Io ho un contratto in scadenza, rispetto il mio contratto e a fine stagione farò le mie valutazioni”.

Il Tottenham ha scelto il sostituto di Conte: occasione per la Juve

Il Tottenham sta già valutando il sostituto di Antonio Conte per la prossima stagione e uno dei principali candidati è Mauricio Pochettino che rappresenterebbe un romantico ritorno. L’argentino ha portato il Tottenham al livello più alto, arrivando a giocarsi la finale di Champions League contro il Liverpool.

Thomas Tuchel calciomercato Tottenham
Thomas Tuchel ©LaPresse

Anche per questo il suo ritorno accenderebbe l’entusiasmo dei tifosi. Secondo quanto riportato dal ‘The Sun’, però, un nome caldo per gli ‘Spurs’ è Thomas Tuchel. L’allenatore tedesco è libero dopo essere stato esonerato in maniera inaspettata dal Chelsea e potrebbe aver voglia di una nuova sfida in Premier League. Tra l’altro, Tuchel ha dichiarato di essere tifoso degli ‘Spurs’ Sembra certa ormai la volontà del club londinese di non rinnovare il contratto di Antonio Conte e le voci su Tuchel rendono ancor più certa questa possibilità. Ecco perché per la Juventus si riapre concretamente la possibilità di puntare nuovamente su Conte. In questo momento è difficile pensare a un’altra panchina plausibile oltre a quella bianconera per l’allenatore pugliese che ha voglia di tornare in Italia per stare vicino alla famiglia, soprattutto dopo l’operazione chirurgica subita di recente.