Qualità, forza fisica e inserimento: la Juventus si regala il nuovo 10

0
203

Anche se ormai il campionato è iniziato da un po’ di tempo è sempre il calciomercato a tenere viva l’attenzione delle tifoserie di mezzo mondo.

Lo è anche ovviamente per i supporters di una Juventus che nel corso di questa stagione non fa mistero di voler puntare alla vittoria dello scudetto. Un obiettivo ambizioso per il quale ci sarà ovviamente molto da sudare.

Qualità, forza fisica e inserimento: la Juventus si regala il nuovo 10
Il diesse bianconero Giuntoli ©LaPresse

La concorrenza per agguantare il tricolore e ampia e molto agguerrita. Ragion per cui nel percorso che la Juventus affronterà in questo campionato dovrà essere molto brava a non perdere punti per strada. Giocandosi poi il tutto per tutto negli scontri diretti con le altre big. Mister Allegri ovviamente resta concentrato sulle vicende di campo, mentre alle eventuali questioni di calciomercato ci penserà il direttore sportivo Cristiano Giuntoli. Dopo l’ultima estate nella quale ha pensato soprattutto alle cessioni non è da escludere che a gennaio possa arrivare qualche volto nuovo nella rosa bianconera.

Juventus, Colpani obiettivo per la mediana

Certo è che nella sessione invernale difficilmente si faranno dei grandi investimenti, bisognerà cogliere al volo eventuali occasioni che potrebbero presentarsi in ottica futura. Più facile invece che il direttore sportivo sferri i suoi “colpi” nella prossima estate, a bocce ferme, magari con la qualificazione alla Champions già in tasca.

Qualità, forza fisica e inserimento: la Juventus si regala il nuovo 10
Colpani, stella del Monza ©LaPresse

La Juventus ha l’assoluta necessità di rinforzarsi in tutti i reparti e in mezzo al campo, come riporta calciomercato.com, i bianconeri sembrano già aver individuato un loro obiettivo. Si tratta di Andrea Colpani, mediano classe 1999 del Monza. Giocatore che nel corso degli ultimi anni è cresciuto in maniera esponenziale, abile anche nel trovare la via della rete come sottolineano i suoi score. Possibile che nei prossimi mesi si lavori a questo acquisto, anche se ovviamente per convincere il Monza a lasciarlo partire servirà un assegno non da poco.