Szczesny scartato: erede scelto, come cambia il mercato della Juve

0
7075

Szczesny scartato, il club ha già fatto la sua scelta defilandosi dalla corsa per il portiere polacco: ecco la contropartita. 

Sono soltanto sei i gol subiti finora dalla Juventus nelle prime dieci giornate di campionato. Ha fatto meglio solamente l’Inter, che non a caso è l’unica squadra che ha più punti dei bianconeri in classifica, a conferma della tesi secondo la quale in Serie A è fondamentale avere una difesa solida per poter ambire allo scudetto.

Szczesny scartato: erede scelto, come cambia il mercato della Juve
Szczesny – Juvelive.it (LaPresse)

La Signora come lo scorso anno sta facendo incetta di clean sheet: già sette le partite in cui è riuscita a tenere la porta inviolata. Oltre al Sassuolo – fino a questo momento il solo ad aver rifilato più di un gol alla Juventus – soltanto Bologna e Lazio hanno perforato la retroguardia bianconera. E non sorprende che uno dei punti fermi di Massimiliano Allegri sia ancora Wojciech Szczesny, il portiere polacco che dal 2017 è ormai sinonimo di sicurezza (a parte qualche sporadico errore). In estate l’ex Arsenal e Roma sembrava potesse partire ed invece il tecnico livornese ha voluto puntare nuovamente su di lui.

Szczesny scartato, il Real Madrid ora punta su Kepa: la mossa per convincere il Chelsea

L’estremo difensore della nazionale polacca ad aprile compirà 34 anni ma il suo futuro sarà con ogni probabilità ancora a Torino.

Il Real Madrid strappa Antonio Silva alla Juve
Carlo Ancelotti, tecnico del Real Madrid – Juvelive.it (LaPresse)

La Juve, infatti, già da tempo sta lavorando al rinnovo del suo contratto, che scadrà tra due anni, nell’estate 2025. La proposta della società è quella di allungarlo fino al 2026, con una riduzione dell’ingaggio che il giocatore dovrà accettare per venire incontro alle esigenze del club. Szczesny, lo ricordiamo, nell’ultima sessione di mercato era finito nel mirino di alcune big europee, tra cui il Real Madrid, alla ricerca di un’alternativa a Courtois. Il portiere belga, alle prese con un grave infortunio, per ora è stato sostituito dall’ex Chelsea Kepa Arrizabalaga. Il basco sta riuscendo nell’impresa di non far avvertire la sua assenza a suon di ottime prestazioni, al punto che il Real si è convinto, come riporta il Sun, di acquistarlo definitivamente, inserendo come contropartita l’ucraino Lunin. Merengues che in questo modo si defilerebbero dalla corsa per Szczesny.