Il gioiello tra Juventus e Atletico Madrid: duello per gennaio

0
95

Il gioiello argentino oscilla tra Juventus e Atletico Madrid: duello di mercato in vista della sessione invernale

La Juventus ha mantenuto il secondo posto in classifica, riuscendo a frenare l’Inter e dando un segnale concreto alle rivali.

Juventus e Atletico Madrid su Valentín Barco
Diego Simeone fa spesa alla Juventus (Foto ANSA juvelive.it)

Il prossimo passo della Juve sarà il mercato, cercando di sfruttare le occasioni che si potrebbero presentare. Se pur Allegri abbia sottolineato nel post-partita che il mercato non sia una priorità e di come sia soddisfatto della propria rosa, è evidente che la dirigenza bianconera stia cercando almeno un rinforzo a centrocampo. Oltre ai tanti nomi fatti a centrocampo in queste settimane, anche sulle fasce Giuntoli sta esplorando il terreno per diversi profili. L’opzione Juan Miranda sembra essere sfumata dopo l’inserimento a gamba tesa del Milan. Resta calda, invece, la pista che porta a Valentín Barco.

Juventus e Atletico Madrid si contendono Valentin Barco

Da tempo la Juventus ha gli occhi puntati su Valentín Barco, terzino sinistro argentino del Boca Juniors.

Valentin Barco tra Juventus e Atletico Madrid
Valentín Barco ©LaPresse

Il classe 2004 sta facendo ottime cose in Argentina e il passo verso l’Europa ormai è breve. La Juventus, però, non è sola nella corsa a Barco. Come sottolineato dal sito spagnolo El Gol Digital, una pretendente concreta sarebbe l’Atletico Madrid. Da quando Felipe Luis ha lasciato i colchoneros diverse stagioni fa, Simeone non ha ancora trovato un terzino sinistro affidabile. L’allenatore argentino ha avuto a disposizione Renan Lodi che per buoni tratti ha fornito ottime prestazioni. Anche i vari Reinildo, Carrasco, Samu Lino e Riquelme non sono riusciti a garantire quello che Simeone sta cercando. Ecco perché Valentín Barco potrebbe essere il nome giusto per lo scacchiere dell’allenatore argentino.

Il terzino argentino ha fin ora sempre giocato in Argentina ma i suoi colpi dicono che ha le carte in regola per approdare nel calcio europeo. Il suo contratto si concluderà a dicembre 2024 e già a gennaio potrebbero arrivare delle offerte concrete da parte di alcune big europee. Oltre ad Atletico Madrid e Juventus anche il Manchester City è sulle sue tracce. Il Boca lo valuta circa 10 milioni, cifra abbordabile anche per i bianconeri che dopo aver perso il treno per Juan Miranda, sono proiettati verso l’argentino.