Visite mediche lampo e reazione a catena: scippo Scudetto Juventus

0
84

Visite mediche lampo e reazione a catena: la Juventus potrebbe riuscire anche in un altro colpo per cercare di prendersi lo scudetto. Ecco la situazione

L’olandese Huijsen se n’è andato alla Roma. I giallorossi hanno superato la concorrenza del Frosinone e si sono presi un difensore in prestito oneroso. Sono 650mila euro che entreranno nelle casse bianconere, che potrebbero scendere fino a 400mila qualora il giovane riuscisse a fare almeno 10 presenze in stagione agli ordini di Mourinho.

Visite mediche lampo e reazione a catena: scippo Scudetto Juventus
Manna e Giuntoli (Lapresse) – Juvelive.it

E questo potrebbe essere un doppio aiuto per la Juve. Perché? Presto spiegato, con questa prima tranche che i bianconeri si sono assicurati, magari aggiungendo qualche altro giocatore in uscita, un’entrata per andare a prendere un giocatore in scadenza che i bianconeri hanno nel mirino. E con un piccolo indennizzo potrebbe arrivare a Torino in anticipo di sei mesi bruciando la concorrenza di tutte le altre.

Visite mediche per Huijsen, calda la pista Djalò?

Quest’uscita, con annesso ritorno economico, potrebbe aiutare Giuntoli che è alla ricerca di quei fondi che servono per provare a portare qualcuno a Torino. E magari con un’altra operazione del genere si potrebbe pensare ad anticipare tutti per Djalò.

Tempesta Juventus-Inter, svolta definitiva: la formula è quella giusta
Tiago Djalò (Lapresse) – Juvelive.it

Cercato anche dall’Inter, l’esterno è nei radar di Giuntoli non solo per quello che è lo status del suo contratto – e prendere un giocatore a zero fa gola a tutti – ma anche perché è un giovane elemento che ha molti margini di miglioramento e molti anni di contratto davanti. Chissà, magari si potrebbe pensare pure a questo.