Ha vinto la Juventus: entro 10 giorni si chiude l’affare dell’estate

0
14

Ha vinto la Juventus, il giocatore potrebbe diventare bianconero ancora prima dell’inizio della kermesse. 

Le nazionali che, a partire dalla prossima settimana, prenderanno parte all’Europeo tedesco stanno facendo le prove generali. Ancora qualche amichevole per interiorizzare qualche automatismo e poi si vola per la Germania, dove è tutto pronto per l’attesa rassegna internazionale. L’Italia ci arriva da campionessa in carica ma difendere il titolo conquistato – quasi a sorpresa – tre anni fa non sarà affatto una passeggiata.

Ha vinto la Juventus: entro 10 giorni si chiude l’affare dell’estate
La nazionale olandese in ritiro – Juvelive.it (Ansa)

Al momento, infatti, ci sono selezioni che hanno oggettivamente qualcosa in più rispetto a Donnarumma e compagni, capitati peraltro in un girone complicato. Partiti dalla quarta fascia, gli uomini di Luciano Spalletti si giocheranno la qualificazione con Spagna, Croazia e Albania, motivo per cui sarà fondamentale non sbagliare l’esordio con quella che è la rappresentativa – sulla carta – meno competitiva del raggruppamento. Un altro girone che promette colpi di scena è quello D, dove oltre alla favoritissima Francia ci sono anche Olanda, Austria e Polonia. Gli Oranje di Ronald Koeman, dunque, dovranno tenere gli occhi aperti se vogliono approdare alla fase ad eliminazione diretta senza patemi.

Ha vinto la Juventus, Momblano: “Koopmeiners vicinissimo”

Il commissario tecnico olandese farà affidamento anche su Teun Koopmeiners, principale sogno della Juventus nel prossimo calciomercato.

Ha vinto la Juventus: entro 10 giorni si chiude l’affare dell’estate
Koopmeiners – Juvelive.it (Ansa)

Il centrocampista dell’Atalanta è reduce da un’altra grande stagione, coronata dal trionfo in Europa League, ma ha già fatto intendere alla società bergamasca di voler intraprendere una nuova avventura professionale. Il corteggiamento della Signora è insistente e non è da escludere che il “tuttocampista” della Dea possa diventare bianconero ancora prima del debutto della sua Olanda ad Euro 2024. Lo sostiene il giornalista Luca Momblano, intervenuto durante la trasmissione Juventibus. “In 10 giorni giorni scarsi si può chiudere l’operazione – ha spiegato Momblano – Il giocatore ha l’accordo ed ha convinto la Dea a fare l’operazione subito”.