Juve sconvolta, una rivale storica paga i 12 milioni della clausola di Dybala!

0
41

Paulo Dybala verso una rivale storica della Juventus, l’intenzione è quella di pagare la clausola per assicurarselo

Come prevedibile, con il passare dei giorni si intensificano le trattative di calciomercato e aumentano i motivi di interesse, per tutte le squadre. Si sta per entrare nel vivo della sessione di trasferimenti, che consegnerà agli allenatori squadre rinnovate. Tra i principali protagonisti, a distanza, in questa fase la Juventus e il grande ex, Paulo Dybala.

Juve, la rivale paga la clausola di Dybala
Paulo Dybala (LaPresse) – Juvelive.it

Il club bianconero sta iniziando a mettere mano alla rosa in maniera consistente, per avviare al meglio il nuovo ciclo targato Thiago Motta. L’idea di Giuntoli è quella di reperire giocatori di qualità, per una nuova proposta di gioco, basata su presupposti assai differenti rispetto a quelli del recente passato.

Nell’ambiente, qualcuno si è fatto tentare dalla suggestione di un ritorno di Dybala. Qualche rimpianto è rimasto, per come si è conclusa la storia con la ‘Joya’, che nei sette anni in bianconero ha dato moltissimo alla causa. Ma una seconda avventura torinese per l’argentino è da escludere. Il suo nome, in compenso, sta diventando nuovamente caldo sul mercato, per una ragione ben precisa. Non si vede ancora il rinnovo con la Roma, con un contratto che scadrà tra dodici mesi. E dunque le probabilità di un addio ai giallorossi salgono, con la clausola rescissoria che sarà esercitabile a luglio. Un top club sta per preparare l’assalto.

Dybala, ritorno di fiamma del Manchester United: la situazione

Si era vociferato di un nuovo tentativo dell’Inter, ma al momento, nonostante in sede dai nerazzurri si sia visto Petralito, che aveva fatto da intermediario due anni fa per l’argentino, non ci sono conferme. E così, a tornare alla carica è il Manchester United.

Dybala, il Manchester United ci riprova
Il Manchester United torna alla carica per Dybala (fonte: © LaPresse) – Juvelive.it

I ‘Red Devils’, come si ricorderà, erano stati vicinissimi a Dybala nel 2019, nell’ambito dell’operazione che poteva portare Lukaku in bianconero. Alla fine, però, saltò tutto praticamente in dirittura d’arrivo.

Dybala, stando a quanto riporta ‘Il Messaggero’, sarebbe una precisa richiesta di Ten Hag a Manchester. Dal canto suo, il giocatore non ha ancora ricevuto la chiamata della Roma per il rinnovo e a questo punto si sta guardando intorno. L’idea di giocare in Premier League lo stuzzica, da capire cosa succederà nei prossimi giorni. Non c’è ancora una richiesta ufficiale per lui, a pesare c’è anche l’ingaggio da 6,5 milioni di euro.