SIMONE ZAZA 7,5: I VOTI DELLA JUVENTUS CAMPIONE D’ITALIA

0
117
Simone Zaza
Simone Zaza ©Getty Images

SIMONE ZAZA 7,5

Attaccante classe ’91, mancino naturale, dotato di buona tecnica e grande prestanza fisica. In grado di giocare da prima punta ma può anche giocare più defilato per il suo spirito di sacrificio e abnegazione che mette al servizio della squadra. Tiro potente, bravo nell’attaccare la profondità, altruista e abile nel dialogare con il compagno di reparto. Non è stato impiegato molto da Allegri in campionato e in Champions, ma è riuscito a dare un contributo importante negli spezzoni di partita giocati, come il gol decisivo realizzato nel big match contro il Napoli a pochi minuti dal termine quando tutto faceva pensare a uno scialbo 0-0. In tutto ne ha realizzati 4 in questa competizione, ma è anche da ricordare la doppietta di apertura nel derby di Coppa Italia vinto 4-o e il secondo gol  della Juventus messo a referto in Champions nel 2-0. Giocatore che per rendere appieno ha bisogno di giocare con continuità, con un’ottima media gol in rapporto ai minuti giocati, con un carattere spigoloso e spinto da una foga agonistica fuori dal comune che però  in alcuni frangenti lo fa eccedere e rimediare cartellini gialli o rossi. Se la Juve alzerà l’asticella per provare a vincere la Champions Simone potrebbe non trovare tanto spazio e quindi decidere di cambiare aria. La Juve rischia di rimpangerlo?

Diego Pedullà