Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Cassano: “Ho rifiutato 4 volte la Juve e non me ne pento”

Cassano: “Ho rifiutato 4 volte la Juve e non me ne pento”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:30
Antonio Cassano (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Antonio Cassano, attaccante al momento alla ricerca di un club, ha rilasciato una lunga intervista sulle pagine dell’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport” parlando anche della Juventus e delle occasioni in cui è stato vicino ad indossare la maglia bianconera. Queste le sue parole: “Il Barcellona rimane una squadra di mostri. Ho detto quattro volte no alla Juve e non mi pento. La prima quando ero al Bari e scelsi la Roma, due volte con Secco d.s. e infine Marotta: ci ha provato anche lui. Sui soldatini non volevo offendere nessuno ma ribadisco: sono forti però scelgono giocatori che vanno sempre dritti, sullo stesso binario. Io invece devo andare dove mi pare, ragiono con la mia testa. Comunque la Juve può centrare il Triplete, ma se arrivano col Real in finale di Champions li vedo sfavoriti sulla partita secca. 

La Juve continuerà a vincere: sono bravi e anche forti di testa. Ma il livello si è abbassato. A fine anni Novanta c’erano le sette sorelle. La settima, la Fiorentina, aveva in attacco Rui Costa, Edmundo e Batistuta. Ecco perché posso continuare a giocare a lungo e fare la differenza e non è giunto il momento di smettere”.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK