Juventus, c’è l’accordo totale con Bayern Monaco per Douglas Costa. Domani le visite

0
503
Douglas Costa ©Getty Images

L’incontro tra Juventus e Bayern Monaco andato in scena poche ore fa si è concluso con l’attesa fumata bianca. Ora si può dire che Douglas Costa è virtualmente un giocatore bianconero. Questa è la notizia più importante di oggi sul fronte calciomercato Juventus. Il vertice tra le parti ha avuto esito positivo e, come si sperava, non è comparso nessun intoppo dell’ultimo minuto. La pazienza dell’agente-intermediario Giovanni Branchini è stata, dunque, premiata e sia il club torinese che quello bavarese hanno raggiunto l’agognata intesa su delle basi che soddisfano entrambe le società. Nessun vertice, invece, è servito per trovare l’accordo con il giocatore. Per lui da tempo è stato stretto un patto per un contratto quadriennale da 7 milioni di euro. Questi i dettagli dell’affare tra Madama e la squadra tedesca per il trasferimento del brasiliano alla corte di Allegri

Calciomercato Juventus, le cifre dell’operazione Douglas Costa

L’accordo tra Juventus e Bayern Monaco per il passaggio di Douglas Costa in bianconero è stato trovato sulla base di 46 milioni divisi in 6 milioni di euro per il prestito oneroso, probabilmente della durata di un anno e 40 per il riscatto obbligatorio, anche se non sono ancora state rese note le condizioni che faranno scattare l’obbligo, ossia per presenze in campo o per via di altre ipotesi. Niente allenamento per il brasiliano che sta per volare in Italia. Previste per domattina le visite mediche di rito allo J Medical prima della firma e dell’ufficialità. Per l’esterno d’attacco sta per cominciare una nuova esperienza nel campionato italiano.