Home Calciomercato Juventus Bernardeschi lontano da Firenze, sempre più vicino a Torino

Bernardeschi lontano da Firenze, sempre più vicino a Torino

Sembra quasi fatta. Un’altra operazione di calciomercato Juventus si avvicinerebbe alla conclusione. Dopo l’ingresso ufficiale di Douglas Costa all’interno della compagine bianconera è tempo per la Juventus di portare a casa un altro acquisto. Si tratta di un affare su cui la Vecchia Signora sta lavorando da diverso tempo, con una trattativa quasi estenuante. I segnali di ottimismo ci sono tutti. Federico Bernardeschi è a un passo dall’indossare la casacca bianconera. L’esterno 23enne non vuole più restare a Firenze, lo ha dichiarato più volte e ora lo ha capito anche la squadra viola che gli ha concesso tre giorni di vacanza in più alquanto sospetti. Si prospetta una chiusura dell’operazione entro la settimana.

Corvino chiede Sturaro per Bernardeschi, incontro con l’agente del bianconero

Nella trattativa i viola vogliono inserire anche Sturaro, giocatore che interessa fortemente a Corvino, patron della Fiorentina. Ieri proprio il presidente della squadra toscana ha incontrato l’agente del bianconero: chiesti 2,2 milioni di ingaggio, troppo alti per gli standard viola e, inoltre, Allegri non sembra pronto a mollare Sturaro. La situazione sembrerebbe risolvibile solo nel caso in cui la Juventus conceda una buonuscita a Sturaro e, contemporaneamente, la squadra viola si decida per uno sconto su Bernardeschi. Il fantasista classe ’94 è atteso giovedì nel ritiro della Fiorentina a Moena, ma in molti pensano che non riesca ad arrivarci. Molto più probabile, invece, la sua presenza a Vinovo, come naturale conclusione di un tira e molla che dura da troppo e in cui è chiara la volontà dei protagonisti. La Juventus vuole Bernardeschi, Bernardeschi vuole la Juventus.

Alessandra Curcio

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK