Benedikt Höwedes @ Getty Images

Dopo la dura sconfitta in Champions League contro il Barcellona, la Juventus prepara il riscatto in scena domenica nel luch match contro il Sassuolo. Nella quarta giornata di campionato, potrebbe trovare spazio anche Benedikt Howedes l’ultimo colpo del calciomercato Juventus arrivato per occupare sia la posizione di centrale difensivo che quella di terzino utile sia a destra che a sinistra. Il difensore tedesco è stato acquistato dallo Schalke 04 dopo aver indossato per diversi anni la fascia di capitano della squadra di Gelsenkirchen. L’agente del Howedes ha rivelato alcuni retroscena sulla trattativa che ha portato il calciatore a Torino.

Calciomercato Juventus, l’agente di Howedes parla della trattativa con i bianconeri

Volker Struth, procuratore del difensore della Germania, ha parlato ai microfoni di “Sport Bild” dichiarando: “Quando questa nuova situazione si è presentata, abbiamo raggiunto un contatto diretto con Paratici. E naturalmente siamo stati anche in contatto  con altri club. Abbiamo tenuto colloqui con Roma, Leicester City e Arsenal perché abbiamo saputo che l’Inter voleva Mustafi.

Tuttavia è stato presto chiaro che l’interesse della Juve era concreto ed è stata la prima scelta di Benni fin dall’inizio. Con tutto il rispetto per lo Schalke, anche se le cose sono state superate lì, quando arrivata un club come quello bianconero devi andarci, la Juve è il top”.