Pol Lirola
Pol Lirola © Getty Images

Continua a riempirsi con preoccupante regolarità l’infermeria della Juventus, in particolare per quanto riguarda il reparto arretrato. Dopo De Sciglio anche Howedes ha dato nuovamente forfait per un risentimento muscolare. La situazione sulla fascia destra difensiva risulta quindi critica, con il solo Lichtsteiner abile e arruolabile da parte di Allegri. “Mattia ha subito questo infortunio in Champions, ne avrà per 3-4 settimane e quindi lo rivedremo in campo abbastanza presto“. Aveva detto un paio di giorni fa l’agente di De Sciglio, che ha quindi svelato i tempi di recupero del suo assistito. Fino ad allora Allegri dovrà quindi far fronte all’emergenza terzini. Nell’ultima sessione di calciomercato Juventus si è inoltre a lungo parlato di un possibile addio di Lichtsteiner. Nonostante la delusione per il mancato inserimento nella lista UEFA, lo svizzero alla fine è rimasto in bianconero risultando addirittura fondamentale.

Calciomercato Juventus, Lirola piano B

In virtù dei problemi riscontrati sulla fascia destra, la Juventus starebbe pensando ad una soluzione di ripiego da adottare già a gennaio. Secondo quanto riportato da El Mundo Deportivo, infatti, i bianconeri sarebbero pronti a riportare Pol Lirola, terzino destro classe ’97, a Torino con sei mesi d’anticipo rispetto all’accordo di prestito biennale concluso con il Sassuolo nel mercato estivo del 2016. Lo spagnolo si sta mettendo in mostra in neroverde e potrebbe far comodo a Massimiliano Allegri, che al momento ha a disposizione soltanto Stephan Lichtsteiner nel ruolo, con Mattia de Sciglio e Benedikt Howedes infortunati. Nella sua prima stagione in Emilia, Lirola ha collezionato 27 presenze e 1 gol.