Andre Gomes ©Getty Images

Il futuro di André Gomes sembra sempre più lontano da Barcellona. Il centrocampista portoghese, a lungo corteggiato dai bianconeri nella scorsa finestra di calciomercato Juventus, è ai margini del progetto tecnico di Valverde e avrebbe già espresso la volontà di essere ceduto a gennaio. Secondo quanto riportato dagli spagnoli di ‘Don Balon’, l’ex Valencia ha chiesto al suo agente Jorge Mendes di trovargli un’altra squadra in vista della prossima sessione invernale di mercato. Il classe 1993 ha finora collezionato 4 presenze tra campionato, Champions League e Supercoppa di Spagna, per un totale di soli 101 minuti trascorsi in campo. Tra le cause dello scarso minutaggio di André Gomes sembra esserci niente di meno che Lionel Messi: il fuoriclasse argentino avrebbe fatto presente a Valverde di preferire giocatori tecnici e in grado di gestire la palla come Iniesta e Rakitic.

Juventus, Marotta resta vigile su André Gomes

La rottura sembra dunque insanabile: André Gomes ha già deciso di lasciare Barcellona. Resta ora da capire quale futuro si prospetta per il giocatore. La Juventus, nonostante abbia già provato a più riprese ad acquistarlo nell’ultima sessione estiva di mercato, non intende mollare la pista che porta al centrocampista e resta vigile. Oltre ai bianconeri, però, sulle tracce del 24enne ci sono anche Monaco e Manchester United. La concorrenza, dunque, non manca. Va detto che il Barcellona non ha alcuna intenzione di svendere il giocatore: arrivato in Catalogna per una cifra superiore ai 35 milioni di euro, il portoghese, a prescindere dalla formula del trasferimento, non partirà per meno di 25 milioni. Tutte le pretendenti sono avvertite. Si attendono ulteriori sviluppi.