Asensio: “Il gol più bello in carriera? In finale contro la Juventus”

0
230
Marco Asensio – Getty Images

Rinnovo fino al 2023 per Marco Asensio, talentuoso attaccante del Real Madrid che ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa: “È un giorno molto importante. Rinnovare il contratto con il club più grande al mondo è un orgoglio. L’anno scorso è stato fantastico e sono cresciuto molto. Quest’anno abbiamo iniziato molto bene. I miei obiettivi sono gli stessi: vincere molti titoli col Real Madrid. Ricevere gli elogi di Cristiano Ronaldo, un giocatore che ha vinto tutto, è una gioia. Mi sento un giocatore importante, anche adesso sono in un bel momento, l’allenatore mi mette a disposizione dei minuti di gioco e mi piace approfittarne”.

Juventus, il gol più bello di Asensio è quello di Cardiff

Autore del quarto gol in finale di Champions League contro la Juventus, Asensio ha scelto quella rete come la più bella della sua carriera come riportano le news Juventus: “Quello della finale in Champions, un gol che ho sognato. Poter disputare una finale, vincerla con il Real Madrid e segnare è stato incredibile ed emozionante. Pallone d’Oro? Non ci penso, sono giovane, vado passo dopo passo”. Asensio sta deliziando tutti con le sue giocate e i suoi gol da top player: lo spagnolo potrebbe diventare in pochissimo tempo uno dei migliori al mondo grazie al suo magico sinistro. Il Real Madrid se lo coccola con Zinedine Zidane che stravede per lui. Il gol contro la Juventus, per il momento, resta la rete più bella della sua carriera. Ma c’è tempo per mettere a segno parabole ancora più spettacolari.