Messi Higuain © Getty Images

Trascinatore con la Juventus e dimenticato in Nazionale. È questo il paradosso di Gonzalo Higuain degli ultimi mesi. Il ‘Pipita’, sempre più decisivo in bianconero, è da tempo ignorato dal c.t. albiceleste Sampaoli. Intervistato ai microfoni di ‘TyC Sports’, il capitano dell’Argentina Lionel Messi ha però servito un’importante assist al numero 9 bianconero: “Sta soffrendo per la Nazionale, ma deve esserci. Per me è uno dei migliori nove del mondo, lo dimostra alla Juventus e non è la stessa cosa di giocare in Argentina”. Il messaggio inviato a Sampaoli è dunque chiaro: “Le critiche lo fanno soffrire, ne abbiamo parlato moltissime volte. Credo che questo periodo senza Nazionale gli abbia fatto bene. Ne abbiamo parlato per messaggio, è un bene che non ci sia stato in questo periodo. Ma in questa squadra deve esserci”.

Juventus, Messi chiama Higuain in Nazionale

La stella del Barcellona ha poi parlato del Mondiale che aspetterà l’Argentina: “Credo che per migliorare ci servano tempo e le partite prima del mondiale. Abbiamo fatto partite buone con Sampaoli, non abbiamo giocato molte partite con lui. Non è facile giocare in questi momenti, con la pressione e la necessità di vincere, con ragazzi giovani che non erano pronti a questo momento con la Seleccion. Abbiamo superato una tappa complicata”. Messi avverte infine i suoi: “La verità è che dobbiamo migliorare se vogliamo essere campioni del mondo. Per come stiamo oggi, non ci avviciniamo neanche. Ci sono nazionali molto più avanti rispetto a noi come Brasile, Germania, Francia e Spagna“.