Giuseppe Marotta
Giuseppe Marotta ©Getty Images

Beppe Marotta, amministratore delegato della Juventus, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport durante la puntata di “Speciale Calciomercato” condotta da Alessandro Bonan con la partecipazione di Gianluca Di Marzio: “Con il presidente ho un rapporto splendido, credo si possa continuare fino a quando lo riterrà opportuno Agnelli. Stanno aumentando gli introiti dei club principali e come è sempre successo, questo influenza il mercato, aumentando il prezzo dei calciatori”.

“Il ruolo dell’agente del tempo, Triulzi, fu determinante per l’arrivo di Dybala dal Palermo. Se è vero che siamo stati due volte vicini a Suarez? Quando si svolge questa attività bisogna essere ambizioni e mirare in alto che se non si possono chiudere certe operazioni. E’ vero, in realtà noi abbiamo tentato di fare questi colpi negli anni passati, purtroppo per diversi motivi non ci siamo riusciti, ma era giusto provarci”.

Calciomercato Juventus, Marotta parla di Emre Can

L’ad della Juventus ha, infine, concluso parlando del prossimo colpo di mercato dei bianconeri, Emre Can: “Oggi sappiamo che Emre Can è un giocatore in svincolo quindi il regolamento ci consente di avere rapporti con lui. Questo è un percorso che abbiamo intrapreso ma la concorrenza è tanta e non sappiamo se lui voglia rinnovare col Liverpool. Di sicuro è un ottimo giocatore, è un’ottima opportunità e faremo di tutto per sfruttarla. Bisogna anche rispettare la volontà del giocatore che attualmente è del Liverpool, noi usiamo i nostri strumenti rispettando il Liverpool, il calciatore e le norme. Intensificheremo i contatti con loro”.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK