Maximilian Arnold ©Getty Images

Il prossimo anno la Juventus potrebbe subire un mini rivoluzione nella zona del centrocampo. Giocatori come Khedira e Marchisio potrebbero lasciare la squadra a fine stagione a causa dei continui acciacchi che li tengono spesso lontani dal campo di gioco. Allegri ha invece bisogno di calciatori pronti a giocare sempre e comunque o che non siano tormentati da infortuni e noie muscolari. Ecco allora che per la prossima stagione si stanno monitorando vari nomi eccellenti. Piace Emre Can del Liverpool, ma la trattativa potrebbe decollare soltanto a giugno. Piacciono anche Pellegrini della Roma e Torreira della Sampdoria, ma è ancora presto perché si concretizzino queste ipotesi. Un altro nome appetibile per il club di Agnelli è Maximilian Arnold del Wolfsburg. Il tedesco ai microfoni della ‘Gazzetta dello Sport’ ha rivelato: “Sarei felice di arrivare in Serie A un giorno. Tutti vogliono giocare nei migliori campionati al mondo e nel vostro ci sono tanti club di tradizione che hanno grande fascino. Mai dire mai, un giorno potrei venire“.

Calciomercato Juventus, Arnold nel mirino

Classe ’94 (23 anni), il calciatore tedesco è un titolare indiscusso nel suo club di appartenenza, il Wolfsburg. Si tratta di un centrale di centrocampo. In questa stagione ha messo a segno 2 reti in 19 partite disputate in Bundesliga. E’ dotato di un buon tiro dalla distanza e di una buona tecnica che gli consente di essere schierato anche, eventualmente, da trequartista. Il tedesco è dunque uno di quei centrali dal vizio del gol, un po’ come il connazionale Khedira, che però è più utile in fase di non possesso. Il gioiellino del Wolfsburg è un calciatore bravo in fase di costruzione e questo lo rende molto interessante agli occhi di Allegri e del calciomercato Juventus. Arnold ha da poco firmato un contratto che dovrebbe legarlo ai tedeschi fino al 2022, ma non è da escludere che possa lasciare la squadra prima di questa data.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK