Alessandro Florenzi © Getty Images

Il calciomercato Juventus potrebbe regalare in estate un colpo a sorpresa. Ai bianconeri piace infatti Alessandro Florenzi della Roma. Il classe 1991 ha il contratto in scadenza con i giallorossi nel giugno 2019 e la società capitolina vorrebbe proporgli un rinnovo a cifre ben più alte rispetto ai 2 milioni che percepisce adesso. Florenzi, però, potrebbe addirittura decidere di cambiare aria per fare un ulteriore salto di qualità in carriera. E l’interesse della Juventus potrebbe convincerlo a rifiutare le proposte della Roma ed accasarsi ai bianconeri, così come fece l’altro giallorosso Pjanic due stagioni fa.

Calciomercato Juve, in che posizioni potrebbe giocare Florenzi

Nel caso in cui Florenzi dovesse passare alla Juventus, portandosi così a casa la palma di colpo ad effetto del prossimo calciomercato, Massimiliano Allegri avrebbe al suo arco una freccia importantissima. Il calciatore romano nasce come centrocampista, ma col passare del tempo ha acquisito una duttilità tale da permettergli di svolgere quasi tutti i ruoli in campo. Una caratteristica tanto amata dall’allenatore bianconero che spesso e volentieri schiera calciatori in posizioni diverse dalle loro abitudini; ultimo, lo spostamento di Alex Sandro nel tridente d’attacco nel derby di domenica scorsa. Florenzi, oltre ad agire come mezzala e come mediano davanti la difesa nel centrocampo a tre, potrebbe essere schierato sia come terzino destro che come terzino sinistro: due ruoli in cui la Juventus potrebbe aver bisogno di uomini tra qualche mese. Il giallorosso potrebbe poi agire da esterno offensivo nel tridente bianconero, dove le ali stanno diventando sempre più importanti. Florenzi sarebbe quindi il calciatore perfetto per Allegri che sfrutterebbe al massimo la duttilità del calciatore.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK