Luigi Di Biagio © Getty Images

DI BIAGIO BUFFON ITALIA/ Gigi Di Biagio, ct della Nazionale italiana per le prossime due sfide amichevoli contro Argentina e Inghilterra, è intervenuto in conferenza stampa parlando, tra le altre cose, di Gianluigi Buffon: “Volevo capire se effettivamente volesse smettere. Un giocatore così importante non è giusto che smetta con la partita con la Svezia. Gli ho proposto di fare qualche partita prima di prendere decisioni più avanti. Probabilmente Gigi farà parte della spedizione per marzo. A brevissimo non farà parte di questa squadra. Quando hai Donnarumma e Perin alle sue spalle e poi subito c’è Meret: staremo bene per i prossimi vent’anni”. Il ct dell’Italia ha, poi, aggiunto: “Barzagli non ci sarà, mentre Chiellini tornerà a far parte del gruppo della Nazionale”.

Buffon Italia Di Biagio Convocato
Buffon @ Getty Images

Buffon sarà convocato da Di Biagio

“Dispiace non per me ma per il movimento calcistico, perché abbiamo fallito qualcosa. Anche a livello sociale poteva essere importante questo Mondiale. Questo è l’unico rammarico che ho, non certo quello di finire. Il tempo passa ed è tiranno. Dispiace che l’ultima partita ufficiale sia coincisa con una mancata qualificazione mondiale. Non voglio rubare la scena ad altri ragazzi come Chiellini, Barzagli, De Rossi, che penso lasceranno dopo di me”, queste le dichiarazioni di Buffon subito dopo la cocente eliminazione a San Siro contro la Svezia. Il portiere della Juventus ci ha così ripensato e, dopo un confronto con l’attuale ct Di Biagio, tornerà a far parte della spedizione azzurra almeno per le prossime due gare amichevoli in programma a fine marzo contro Argentina e Inghilterra.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK