Home Calciomercato Juventus Il PSG non molla Allegri: il tecnico però vuole un altro ciclo...

Il PSG non molla Allegri: il tecnico però vuole un altro ciclo bianconero

Allegri-PSG potrebbe essere il tormentone del prossimo calciomercato Juve. La decisione.

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:22
Massimiliano Allegri PSG scelta
Massimiliano Allegri © Getty Images

JUVE ALLEGRI PSG DECISIONE /  Presente e futuro in casa bianconera, con la dirigenza intenta a blindare i pezzi forti della squadra. La Juventus infatti vuole continuare ad essere protagonista in Italia e in Europa sotto l’attenta gestione di Massimiliano Allegri, perno del progetto juventino. L’allenatore dei bianconeri si è consacrato definitivamente alla guida della squadra di Torino migliorando il lavoro di Antonio Conte con  tre scudetti consecutivi vinti e due finali di Champions in tre anni. Allegri si è dunque fatto apprezzare alla guida della Juventus, suscitando anche qualche interesse dall’estero. Su tutti il PSG, insoddisfatto del lavoro di Emery dopo l’ennesima eliminazione in Champions League. Stando a quanto scritto da ‘Tuttosport’, il Paris Saint Germain a più riprese ha pensato al livornese e adesso sta seriamente cercando un erede dell’ex Siviglia. I media francesi hanno registrato il sorpasso di Allegri su Conte nelle preferenze dei parigini in questo particolare derby per la panchina del PSG.

Calciomercato Juve, la scelta di Allegri

Allenatore Juventus Allegri SPAL-Juve
Massimiliano Allegri © Getty Images

Allegri-PSG potrebbe dunque essere il tormentone del prossimo calciomercato Juve. Secondo il quotidiano torinese però i segnali provenienti dagli ambienti bianconeri appaiono comunque positivi. Il rapporto con Andrea Agnelli, l’idea di ripartire con una squadra che verrà rinnovata ed il contratto per altri due anni sono infatti gli stimoli giusti per spingere Allegri a restare ancora a Torino. Ad ogni modo l’ex milanista non terrà in sospeso la Juventus fino a alla fine della stagione, anche per una questione di amicizia e rispetto con Andrea Agnelli. Allegri quindi comunicherà la sua decisione definitiva prima del termine della primavera, in modo tale da permettere alla Juve di organizzarsi di conseguenza. Le sensazioni al momento sembrano positive: Allegri pare intenzionato a restare a patto che venga iniziato un nuovo ciclo vincente.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK