La Juventus si deve arrendere al Real Madrid soltanto al fotofinish. Il contatto Benatia-Vazquez è regolare secondo Graziano Cesari. 

Una beffa clamorosa. Il gol di Ronaldo al 93′ manda all’inferno la Juventus dopo una partita dominata in lungo e in largo dai bianconeri. L’arbitro Olivier decreta un calcio di rigore al Real nell’ultimo minuto di recupero per un presunto fallo di Benatia su Lucas Vazquez. Secondo l’opinionista di Premium Sport ed ex direttore di gara italiano, Graziano Cesari, però, il difensore della Juventus tocca la palla: “Benatia con il piede sinistro tocca nettamente il pallone. Il direttore di gara presume di aver visto un fallo ma è oscurato dai corpi dei giocatori”. 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK